ATTENZIONE ALLA TRUFFA!

Il ritocco del contachilometri è la truffa più ricorrente di cui si può essere vittime al momento dell’acquisto di un’auto usata. Nonostante la legge condanni severamente questi tipi di comportamenti, sono ancora numerosi i casi di manomissione degli strumenti che rilevano la percorrenza del veicolo, al fine evidente di aumentarne il valore di mercato.

Secondo uno studio del 2018 commissionato dal Parlamento Europeo, il giro di affari delle auto con chilometraggio manomesso vale nove miliardi di euro, di cui almeno due sono generati in Italia, ponendoci al primo posto di questa classifica negativa (Fonte: Repubblica.it – 10/12/2018).

Noi della Rampini Auto, vogliamo distinguerci per onestà e correttezza professionale ed è per questo che cerchiamo costantemente di tutelare i nostri clienti con attenti controlli sul chilometraggio delle auto ritirate, per verificarne l’effettiva percorrenza.

Ma non basta.

Per rafforzare questi controlli, abbiamo deciso di essere i primi in Umbria ad aderire alla Community “Non prendermi per il chilometro”, che si pone come obiettivo primario, quello di smascherare i “furbetti del chilometro”.

La community, sviluppata ormai a livello nazionale, conta oltre 120 concessionari associati e numerose collaborazioni con: Polizia Stradale, associazione di consumatori e programmi TV come “Le Iene” e “Striscia la Notizia”. Aderendo alla community, siamo sottoposti periodicamente a controlli a campione per la verifica dei chilometri effettivi, delle auto presenti nei nostri saloni.

Tutto ciò è pensato e realizzato per garantirti che l’auto che andrai ad acquistare, sia certificata e priva di manomissioni.

 

Dimentica ogni pensiero e goditi il viaggio!!!


TUTTO IL NOSTRO PARCO AUTO è CERTIFICATO DALLA COMMUNITY
Per saperne di più, visita il sito: www.nonprendermiperilchilometro.it